L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa
alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione
delle controversie internazionali
Art. 11 della Costituzione Italiana

Una marcia per costruire legami e chiedere il rispetto dei diritti dei braccianti

Intervista a Marco Omizzolo, tra i promotori dell'appello

Continua

Elezioni in Ecuador: continuità ma non troppo?

I risultati del ballottaggio e la vittoria non scontata di Lenin Moreno di Alianza País

Continua

Ripensare la sicurezza alimentare: quando il globale incontra il locale

Una settimana a Roma per l'International Honors Program americano

Continua Tutte le news

L'educazione che fa la differenza

Il 22 aprile a Pisa sui temi dell'Educazione alle Differenze

L'irresistibile richiamo della foresta...

Dal 28 aprile al 1 maggio, a Tarapoto, in Perù, si svolgerà il Foro Social Pan-Amazónico (FOSPA)

#MarciaNoCaporalato: l'appello per una marcia nazionale contro la mafia del caporalato

Il 17 aprile a Foggia, l'evento lanciato da Omizzolo e Palmisano

Il futuro del cibo e le sfide per l'agricoltura nel ventunesimo secolo

Dal 24 al 26 aprile nei Paesi Baschi

Tutti gli appuntamenti

In primo piano

Contadini: è necessaria una protezione speciale!

Unisciti al movimento per i Diritti dei Contadini e chiedi all’Unione Europea e ai suoi Stati Membri di partecipare attivamente all’elaborazione di una “Dichiarazione delle Nazioni Unite per i Diritti dei Contadini e di altri Lavoratori nelle Aree Rurali”.
Chiedi al tuo Ministro degli Affari Esteri di riconoscere i diritti dei contadini, compreso il loro diritto alla terra, alle sementi, alla biodiversità, a un salario e mezzi di sussistenza adeguati e ai mezzi di produzione.

Richiedi ORA il diritto dei popoli alla sovranità alimentare attraverso questa petizione!

Continua