L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa
alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione
delle controversie internazionali
Art. 11 della Costituzione Italiana

Un passo in più verso la Dichiarazione dell’ONU sui diritti dei contadini

Il comunicato de La Via Campesina sulle discussioni di Ginevra

Continua

Brasile: denuncia dei movimenti sociali italiani contro la violenza del governo

Il comunicato a sostegno del popolo brasiliano

Continua

Attivisti egiziani spiati a Roma e diffamati al Cairo

Difensori egiziani dei diritti umani in pericolo in Italia e al ritorno nel loro paese

Continua Tutte le news

"La tirannia del debito, l'agricoltura e La Via Campesina"

Il 26 e 28 maggio, due iniziative di incontro e rafforzamento delle realtà contadine, a Taranto e Roma

Pastorizia e biodiversità: sentieri di gusto tra i monti Aurunci e Ausoni

Il 28 maggio, a Lenola (LT), tra percorsi naturalistici e prodotti locali

Al via la VI edizione di Aut/Aut - la cultura contro le mafie

Dall'11 al 18 maggio, in Valsamoggia (BO), per parlare di legalità, migrazioni, filiera pulita e dignità

Tutti gli appuntamenti

In primo piano

Contadini: è necessaria una protezione speciale!

Unisciti al movimento per i Diritti dei Contadini e chiedi all’Unione Europea e ai suoi Stati Membri di partecipare attivamente all’elaborazione di una “Dichiarazione delle Nazioni Unite per i Diritti dei Contadini e di altri Lavoratori nelle Aree Rurali”.
Chiedi al tuo Ministro degli Affari Esteri di riconoscere i diritti dei contadini, compreso il loro diritto alla terra, alle sementi, alla biodiversità, a un salario e mezzi di sussistenza adeguati e ai mezzi di produzione.

Richiedi ORA il diritto dei popoli alla sovranità alimentare attraverso questa petizione!

Continua